Cameretta dei bambini: 4 consigli per rinnovarla

Cameretta-Bambini-consigli-rinnovarla
Adesivo Murale Evergreen Orange – Sole Luna Stelline

L’autunno è ormai inoltrato, la bella stagione e le vacanze hanno definitivamente ceduto il passo alla vita di tutti i giorni e a nuove idee e progetti da realizzare.

Quale momento migliore per rinnovare casa per aggiungere un tocco caldo e confortevole in vista delle temperature più rigide e delle giornate più corte?

Anche in vista dell’inverno, è davvero il momento adatto per dare una rinfrescata agli ambienti di casa, soprattutto alla cameretta dei nostri bimbi.

Non servono lavori o ristrutturazioni importanti: a volte bastano piccoli accorgimenti per darle nuova luce e renderla più accogliente.

Non è necessario spendere una fortuna: anche solo dipingere le pareti in maniera originale o rivestirle con una carta da parati divertente, ci può aiutare a cambiare faccia alla stanza, permettendoci anche di rinnovare il look della cameretta più frequentemente, in modo da venire incontro alle sempre nuove esigenze dei bambini, senza prevedere grandi budget ogni volta.

Alla loro stanza va dedicata cura ed attenzione, non solo arredandola secondo i propri gusti, ma anche decorata in maniera originale, per far sentire i bimbi dei veri e propri re del proprio spazio.

In fondo la cameretta dei piccoli vuole essere sempre uno spazio divertente ed allegro, nella quale i nostri pargoli possano rimanere ore ed ore a giocare, leggere, fare i compiti e fantasticare, da soli o in compagnia degli amichetti.

Da dove iniziare?

1 – Colore: meglio scegliere tonalità allegre, replicandole anche negli oggetti di arredo e negli accessori tessili: cuscini, lenzuola, tappetini, tende, un tocco uniforme che darà brio e vitalità alla cameretta.

2 – Illuminazione: in commercio potete trovare tanti accessori come luci da parete, festoni, lanternine e decorazioni a effetto per rendere vivace la stanza dei piccoli.

3 – Pareti “furbe”: per stimolare la loro creatività e supportarli nello studio, perché non creare una parete “furba” dipinta con vernice lavagna?  Potranno usarla per disegnare, colorare, aiutarsi nei compiti, ma anche per giocare insieme ai loro amici e a mamma e papà!

4 – Adesivi murali: ideali per personalizzare la cameretta donandole carattere e colore, sono semplici da applicare e facili da rimuovere senza lasciare segni sui muri.

Ciò significa che potete tranquillamente sostituirli ogni volta che volete.

Con gli adesivi murali Evergreen Orange riempite la sua cameretta di amici colorati e divertenti senza rinunciare al design, compagni di viaggio che gli terranno compagnia nelle lunghe ore di gioco e gli permetteranno di rilassarsi e di sentirsi al sicuro in quelle di riposo.

Tra personaggi di cartoni animati, supereroi, citazioni e ambienti “naturali”, avete davvero l’imbarazzo della scelta!

E se avete un’idea che vi frulla per la testa, sappiate che sono anche personalizzabili. Potete davvero creare un adesivo unico e originale, tutto vostro.

Per la gioia dei vostri bimbi!

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.