Zenzero: proprietà e benefici contro i malanni di stagione

Zenzero-Benefici

Mancano meno di due settimane al Natale: tra regali e preparativi vari, diciamocelo, siamo ormai tutti con la testa alle festività.

Dicembre è anche il mese in cui salutiamo l’autunno per abbracciare – si fa per dire! – l’inverno: eh sì, le temperature si fanno decisamente più rigide e non ci resta che imbacuccarci dalla testa ai piedi per difenderci dal freddo.

Sciarpa, cappellino, guanti, ma nonostante ciò avvertiamo sempre qualche brivido lungo la schiena.
E quando arriviamo in ufficio o a casa, corriamo – questa volta non si fa per dire – ad abbracciare i riscaldamenti per goderci qualche minuto al calduccio.

C’è chi ha aperto le danze al ritorno dalle vacanze estive, chi con l’arrivo dell’autunno, ma con il freddo invernale è sempre più facile sentire in giro starnuti e colpi di tosse.

Di giorno il raffreddore è fastidioso, ma la sera quando ci si rilassa sul divano diventa davvero insopportabile.
E se accompagnato da mal di testa, è davvero un vero incubo. “Babba bia!”

Munitevi di fazzolettini e balsamici, ma provate anche qualche rimedio naturale che può fare al caso vostro per combattere i classici malanni di stagione.

Uno di questi è lo zenzero!

Spezia orientale dalle molteplici virtù, è ricco di proprietà e di benefici per la salute: rivitalizza, ringiovanisce e ha un’azione benefica a 360° sul nostro corpo, in particolar modo contro tosse e influenza.

Lo zenzero infatti è un analgesico naturale e può essere utilizzato per calmare la tosse da raffreddore.
Questo ingrediente ha una potente azione riscaldante e aiuta ad eliminare il muco dalle vie respiratorie e quindi la tosse grassa.
 

In questi casi meglio assumere lo zenzero sotto forma di tisana, da assumere soprattutto prima di andare a letto.

Ma non solo: essendo un antidolorifico naturale, lo zenzero (soprattutto quello fresco) è davvero un toccasana per il mal di gola dovuto a sbalzi di temperatura e cambi di stagione.

Provate a masticare un pezzetto di zenzero fresco non appena avvertite che la gola inizia a pizzicare, o in alternativa preparate una tisana calda con un cucchiaio di miele per poter avvertire un sollievo immediato.

E se ci aggiungete anche il limone, potete ottenere una bomba vitaminica per combattere gli stati influenzali e rafforzare le difese immunitarie.

Anche contro il mal di testa potete bere una tisana allo zenzero per alleviare il dolore prima di passare agli antidolorifici.

Un caso di emicrania infatti, questa spezia impedisce alla prostaglandine (una sostanza che comunica al cervello lo stimolo del dolore) di causare infiammazioni e fastidi.

Insomma, una vera e propria “farmacia” 100% naturale. E se durante queste festività i vostri “etciù” riecheggiano in casa, tra dolci e giochi vari, preparatevi una buona tisana allo zenzero!

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.