Dicembre: quali sono i cibi del mese?

dicembre-cibi-del-mese

Ci siamo! È arrivato dicembre, il mese che dà inizio all’inverno e che porta con sé la festa più magica dell’anno: il Natale.

La stagione fredda è alle porte insomma e, per quanto le temperature siano rigide e ci costringano a rimanere chiusi in casa, fuori per le strade si respira sempre più il clima magico delle feste.

Insomma, dicembre è iniziato: ma che cosa ci porta di buono in tavola? 

In inverno abbiamo bisogno di tante energie anche per mantenere il nostro organismo forte e al riparo da eventuali malanni di stagione.

Scopriamo insieme quindi quali frutti e quali verdure sono tipici di dicembre.

Frutta

– Castagne, frutto tipico di questa stagione, sono ricchissime di nutrienti e molto sazianti. Se soffrite di anemia e stanchezza possono esservi di aiuto, perché contengono molte fibre e minerali. Anche in gravidanza, sono perfette perché sono fonte di acido folico. Attenzione però a non mangiarne troppe: sono anche piuttosto caloriche (circa 287 calorie in 100 grammi).

Kiwi, contengono tanta tanta vitamina C e anche molte fibre: ecco perché sono particolarmente indicati per chi soffre di stitichezza. Un’altra proprietà che li contraddistingue, ma meno conosciuta, è che migliorano il sonno perché sono ricchi di diversi composti tra i quali antiossidanti e serotonina.

Pompelmo, indicatissimo nelle diete dimagranti perché aiuta a diminuire l’assorbimento dei cibi, questo frutto è anche ricco di vitamina C. Le sue componenti, lo rendono un alleato prezioso per rinforzare il sistema immunitario e aiutare l’organismo a sviluppare una protezione contro gli agenti infettivi. Non a caso, il succo di pompelmo è un aiuto efficace nel combattere la febbre!

Noci, sono preziosissime perché fonte di tanti sali minerali come, Ferro, Calcio, Magnesio, Potassio e Zinco. Come tutta la frutta secca inoltre, aiutano a tenere a bada alcuni fattori legati all’aumento del peso, come obesità addominale, pressione alta, elevata glicemia a digiuno e bassi livelli di lipoproteine ad alta densità di colesterolo.

Verdura

Porro, oltre ad avere un sapore molto gustoso, che dona un gusto unico alle ricette, il porro è anche una verdura molto benefica per il nostro organismo. Ha infatti proprietà diuretiche, lassative ed è un alimento disintossicante e idratante; aiutano a tenere sotto controllo la pressione sanguigna e si rivelano molto utili anche per combattere i sintomi influenzali e in caso di reumatismi e artrite.

Spinaci, buoni sia crudi che cotti, sono poco calorici e possiedono un’elevata quantità di fibre. Hanno inoltre proprietà antiossidanti, che li rendono anche un alimento particolarmente utile per la salute degli occhi.

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.