Testato per voi: i pannolini Libero in offerta su Famideal

Ciao, mamma che stai leggendo. Questo articolo è stato scritto da Barbara Cizzolini (Chizzocute) alla quale Famideal ha chiesto di recensire i pannolini Libero. Guarda cosa ha detto di questi fantastici prodotti! 😉

LIBERO_pannoliniI pannolini Libero mi hanno conquistato ed il mio consiglio alle neomamme è quello di provare anche i pannolini di marche meno conosciute, potrebbe succedervi di trovare il prodotto che stavate cercando da tempo. Ho sempre scelto con molta cura i pannolini, non mi sono fermata ai brand più affermati e costosi, ho provato altri brand che hanno riservato delle buone sorprese.

Da tempo avevo in mente di provare anche i pannolini Libero ed ancora non ero riuscita ad acquistarli. Famideal mi ha chiesto di testarli e recensirli, non smetterò mai di ringraziarli.

Spesso avevo googlelato “pannolini eco usa e getta” alla ricerca del pannolino per me. Trovavo qualcosa ma a dei prezzi non abbordabili. Avevo così raggiunto il compromesso di utilizzare durante il giorno i pannolini normali (i “meno peggio” sul mercato, che è molto differente dai “migliori” sul mercato), mentre la notte, dovendoli tenere tutta la notte, utilizzavo i pannolini eco.

I pannolini Libero sono prodotti in Svezia dall’azienda SCA e distribuiti in Italia da Tena e racchiudono nel proprio nome tutta la filosofia del brand.

I pannolini Libero, infatti, non contengono additivi come lozioni o profumazioni ed hanno la certificazione Nordic Ecolabel. Si tratta di pannolini traspiranti, super assorbenti con materassino multistrato, sistema di fissaggio in velcro e fasce elastiche invita che garantiscono la massima sicurezza e vestibilità.

Quello che distingue inoltre i pannolini Libero è l’assenza della clorina, che e’ il derivato del petrolio utilizzato per sbiancare il pannolino, presente nella parte interna a contatto con la pelle del bimbo.

La tenuta dei pannolini Libero è uguale a quella dei più pubblicizzati brand presenti sul mercato. Andrea dorme dalle 19,30 alle 9.30/10,00 del mattino (si sono fortunata 🙂 ) e solitamente cambiavo il pannolino nel letto alle 2/3 del mattino perché l’odore di petrolio mi infastidiva e temevo che procurasse arrossamenti al sederino di Andrea. Grazie ai pannolini Libero oggi Andrea può dormire indisturbato tutta la notte senza temere arrossamenti.

Ho inoltre scoperto che l’azienda SCA si impegna da sempre nella tutela dell’ambiente, per questo ha ridotto l’impatto ambientale dei pannolini Libero di ben il 49%. La produzione è a ridotto impatto ambientale in tutte le fasi: scelta dei fornitori, processo di produzione, scelta dei materiali, design, forma e packaging.

I pannolini Libero, già di per sé molto economici se paragonati ad altri pannolini ecologici usa e getta, sono sempre in offerta su Famideal, e così è possibile acquistarli ogni mese senza il pensiero di restare a secco.

Per guardare tutti i modelli e le taglie cliccate qui!

3 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.