Pulizia del viso naturale? 5 consigli pratici

ingredienti scrub viso

Manca poco più di un mese alla primavera ed è bellissimo! Giornate più lunghe, temperature meno rigide e sole invece che cielo grigio e pioggia piacciono a tutti…e fanno bene anche alla nostra pelle. Sì, perché il freddo invernale mette a dura prova la pelle del nostro viso e, in generale, di tutto il nostro corpo.

In attesa delle giornate primaverili, vi suggeriamo alcuni consigli pratici per la cura del viso naturale (e casalinga).

Fase 1: bagno di vapore 
Una buona abitudine è quella di fare un bagno di vapore per dilatare bene tutti i poriSemplicissimo da fare e assolutamente ecologico: fate bollire l’acqua in una pentola e, se volete, aggiungete anche una bustina di camomilla (o direttamente i fiori di camomilla sfusi) oppure due cucchiaini di bicarbonato: chinatevi sulla pentola con l’asciugamano in testa così da assorbire il vapore.

Fase 2: scrub 
Per preparare uno scrub fai-da-te e assolutamente ecologico sono sufficienti tre ingredienti:

-miele

-zucchero (o sale)

-limone

Mescolate tutto e cospargetelo sul viso evitando la zona occhi, poi rimuovete con acqua tiepida.

Fase 3: detergere 
Dopo lo scrub, la pelle ha bisogno di essere pulita. Come? Con un latte detergente o un detergente naturale ad esempio a base di olio di oliva (per chi non ha la pelle grassa) oppure all’acqua di rose: massaggiate con movimenti circolari per favorire la circolazione e poi risciacquate.

Fase 4: purificare 
Il passo successivo è purificare a fondo la pelle del nostro viso: scegliete la maschera più adatta al vostro tipo di pelle! In generale, per una maschera naturale e fai-da-te potete utilizzare yogurt naturale e miele, molto nutriente e antibatterico: lasciate in posa 30min e poi risciacquate con acqua calda.

Fase 5: chiudere i pori e idratare 
Per chiudere i pori utilizzate un tonico naturale. Ecco due ricette facili:

– per le pelli più delicate, lasciate la camomilla in infusione per circa un’ora, poi aggiungete tre gocce di aceto di mele per una bottiglietta.

– frullate il cetriolo sbucciato e filtrate il succo, aggiungete due cucchiai di aceto di mele e poca acqua demineralizzata. Mescolate e passatelo su viso e collo mattina e sera per una pelle splendente. Infine utilizzate la crema idratante per nutrire la vostra pelle.

Ritagliatevi del tempo questo weekend per coccolare un po’ il vostro viso!

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.